TAPING

Come Funziona?

Taping: cos’è?
a cosa serve?

Vi siete mai chiesti cosa sono e a cosa servono quelle strisce colorate che appaiono sulla pelle di molti sportivi ?

TAPE, ovvero “nastro” in inglese, sono strisce formate da una parte di cotone e dall’altra da colla acrilica. Queste strisce vengono posizionate sulla pelle per gestire e curare delle patologie dei sistemi muscolo-scheletrico, neurologico, vascolare e linfatico.

taping
neuromuscolare

La tecnica più conosciuta e accreditata che sfrutta l’applicazione di questi nastri ha determinati obiettivi:

  • Riduzione del dolore
  • Miglioramento della vascolarizzazione
  • Velocizzare il processo infiammatorio
  • Miglioramento del range di movimento di un’articolazione specifica
  • Stimolo a una postura corretta

come funziona?

Alla base del taping c’è il principio della decompressione, ovvero il miglioramento del movimento e la risoluzione dell’edema, (accumulo di liquido all’interno dei tessuti).

Ma cos’è esattamente questa decompressione?
Le applicazioni formano delle grinze sulla pelle e sono proprio queste che creano decompressione. I punti più alti delle grinze sono quelli in cui i vasi sono meno costretti e quindi vi è meno pressione e il sangue circola in maniera più fluida.


cerchi uno osteopata nei dintorni di Bologna?

SOCIAL


ORARIO INVERNALE

  • Lunedì    9.00 • 19.00

  • Martedì   9.00 • 19.00

  • Mercoledì  9.00 • 19.00

  • Giovedì   9.00 • 19.00

  • Venerdì   9.00 • 19.00

  • Sabato   9.00 • 13.00

  • Domenica  9.00 • 13.00

© 2019 Osteopostural
Tutti i diritti riservati

error

Enjoy this blog? Please spread the word!